16 Marzo 2010

“MADE IN CARCERE”

MADE IN CARCERE

FFF

P3130159 

"Made in carcere" è l'etichetta presente sulle borse di tessuto e su  altri oggetti realizzati dalle detenute delle carceri puglesi, con gli sfridi delle lavorazioni delle aziende tessili e manifatturiere della zona. Un sistema intelligente per offrire  una seconda chanche  alle donne e per recuperare in modo utile  tessuti e altri materiali destinati al macero. L'idea e  il progetto sono a cura di Luciana delle Donne (imprenditrice pugliese con un passato mamageriale nel settore bancario).http://www.madeincarcere.it/