Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Horsegate: 50 prodotti ritirati in Europa per lo scandalo della carne di cavallo, 2 in Italia. L’elenco completo su eFoodAlert

Horsegate-ritirati-europa-scandalo-carne-cavallo-efoodalertIn Europa c’è un solo sito che aggiorna in tempo reale sugli sviluppi dello scandalo della carne di cavallo. Si chiama eFoodAlert ed è gestito da Phyllis Entis che riporta l’elenco degli allerta e dei ritiri di prodotti alimentari in tutto il mondo. Da tempo Il Fatto Alimentare scambia da tempo notizie con Phyllis Entis, proprio perchè è l’unica fonte aggiornata su questi temi. Sul sito è stata inaugurata da qualche giorno una pagina speciale che raggruppa tutti i prodotti ritirati in Europa e nel mondo per la vicenda della carne di cavallo.
Si tratta di un servizio importante che dovrebbe essere fornito dalle autorità santarie europee. Per il momento secondo Phyllis Entis i ritiri e i richiami dei prodotti sono stati portati avanti in otto paesi tra cui l’Italia. La più interessata è la Francia dove 7 catene di supermercati hanno ritirato prodotti con il loro marchio dagli scaffali. Findus è convolta in Francia, Inghilterra, Irlanda, Svezia e Hong Kong ma non in Italia. Nestlè ha ritirato in Francia confezioni di lasagne alla bolognese, mentre in Italia e Spagna partite di tortellini e ravioli con il marchio Buitoni.

Continua a leggere l'articolo   su ilfattoalimentare.it