Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Panettoni e pandori a prezzi stracciati: i supermercati perdono il 50%, ma recuperano con altri prodotti

panettone 118923169

La lista dei prodotti civetta venduti sottocosto nel periodo natalizio comprende cotechino, formaggio grana, ananas ma soprattutto panettoni e pandori proposti a prezzi decisamente inferiori rispetto a quanto sono pagati dalle catene dei supermercati ai fornitori. Il risultato di questa politica di ribasso selvaggio è che il miglior prodotto di pasticceria industriale, realizzato con un sistema quasi artigianale (7 ore per preparare l’impasto, 12 per la lievitazione naturale, e altre 6 per la cottura in forno e il raffreddamento), costa meno del pane e delle merendine esposte sugli scaffali.

 

Siamo di fronte ad una situazione paradossale che lascia spazio a due convinzioni molto diffuse. Secondo la prima, panettone e pandoro sono prodotti da forno industriali di qualità standard venduti sottocosto, che non possono essere confrontati con i prodotti artigianali proposti a 25 – 30 euro al kg preparati con ingredienti di prima qualità. La seconda idea è molto più semplicistica: i dolci industriali di Natale sono venduti a prezzi troppo bassi per essere di buona qualità.

 

 

Continua a leggere l’articolo   su ilfattoalimentare.it