Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Nutella Bready: Ferrero presenta il nuovo snack per i ragazzi a un prezzo elevato

Nutella Bready In occasione del 50° compleannno di Nutella, Ferrero ha lanciato pochi giorni fa Nutella Bready, un biscottone che gli esperti di marketing descrivono come “una croccante cialda di pane a forma di mini-baguette con un cremoso ripieno di Nutella”.

 nutella-bready-pezzoIl Fatto Alimentare aveva anticipato la notizia della nuova merendina nel maggio 2013 quando era iniziata a Bari la vendita in area test del prodotto per valutare il gradimento da parte dei consumatori. A distanza di un anno l’Ansa ha diramato la notizia che Ferrero lancerà il nuovo prodotto a livello nazionale con un investimento complessivo che, secondo quanto riferisce il quotidiano La Stampa di Torino, si aggira intorno ai 50 milioni di euro.

La nuova merendina è una una sottile cialda di pane farcita con Nutella da inzuppare nel latte o da mangiare come snack tra un pasto e l’altro. Dal punto di vista nutrizionale (vedi tabella sotto) si tratta di un prodotto molto calorico (ogni biscottone pesa meno di 20 grammi, ma contiene 96 calorie essendo costituito quasi interamente di crema 76% del totale).

Ferrero per  la colazione del mattino consiglia due pezzi (vedi pubblicità a lato), accompagnati da una tazza di latte e da un frutto. Il tutto comporta un apporto del 18-20% del fabbisogno nutritivo giornaliero di un adulto o di un ragazzo.

Continua a leggere su  Ilfattoalimentare.it