Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
©credits

Cile: gli allevamenti di salmone sono una risorsa economica importante, ma rischiano di compromettere gli ecosistemi acquatici del paese

salmone piatto pesce

Dopo la Norvegia, è il Cile il principale produttore al mondo di salmone. Il consumo è in aumento ovunque e questo tipo di allevamento rappresenta un settore economicamente importante per il paese sudamericano. Tuttavia, l’impiego estensivo delle acquacolture rischia di compromettere l’ecosistema in diverse zone della nazione. Gli allevamenti cileni, infatti, rilasciano nelle acque grandi quantità di materiale organico. Un recente studio pubblicato su Scientific Reports, rivista del gruppo Nature, ha messo in luce che cosa è effettivamente presente nelle acque di laghi, fiumi e zone costiere. I dati emersi delineano una situazione preoccupante.

Continua a leggere su ilfattoalimentare.it