Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
©credits

Gli italiani e la pasta: da sempre un binomio indissolubile. Ma i gusti stanno cambiando, a favore di prodotti biologici e senza glutine

tagliatelle bolognese

Secondo i risultati di una ricerca dell’agenzia Mintel, in Italia le vendite di pasta sono calate del 2% tra il 2011 e il 2015. Il motivo di questa riduzione è che oltre il 20% degli italiani decide di limitare il consumo di pasta per motivi di salute. In aggiunta, sembra che anche i gusti stiano cambiando: la pasta tradizionale lascia spazio a quella integrale, biologica e anche a quella senza glutine.

Continua a leggere su Ilfattoalimentare.it