Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

QUANDO COMINCIA LA GESTIONE DEI RIFIUTI HI-TECH IN ITALIA?

Un comunicato di Greenpeace  annuncia la buona notiza di Philips che dopo smesi di campagna in tutto il mondo,  ha  accettato le richieste di Greenpeace di offrire ai propri clienti servizi globali di ritiro e riciclo dei propri prodotti a fine vita.

In Italia invece ancora nessuna svolta sul piano normativo. Nel nostro Paese il sistema di gestione dei rifiuti elettronici non è ancora decollato. Manca all’appello il “Decreto Semplificazioni”, che obbliga la distribuzione a ritirare gratuitamente un prodotto hi-tech usato al momento dell’acquisto di un nuovo articolo simile. Questo decreto doveva entrare in vigore entro il 28 febbraio 2008. Questa è l'immagine creata da Greenpeace per sollecitare il ministro .
Cartello_hp1 2